CAMPIONATO 2023/24

Empoli, 24 settembre 2022 - V° giornata

Empoli - Inter 0-1

Empoli: Berisha, Ebuehi, Ismajli (50' Walukiewicz), Luperto, Pezzella, Marin (69' Fazzini), Ranocchia (69' Grassi), Maleh, Baldanzi, Shpendi (79' Cancellieri), Cambiaghi (79' Destro). A disposizione: Perisan, Stubljar, Kovalenko, Gyasi, Cacace, Guarino, Bereszynski, Bastoni. Allenatore: Aurelio Andreazzoli

Inter: Sommer, Pavard, Acerbi, Bastoni (71' De Vrij), Mikitharyan, Calhanoglu, Frattesi (71' Barella), Dimarco (82' Carlos Augusto), Lautaro Martinez (71' Arnautovic), Thuram (82' Sanchez). A disposizione: Di Gennaro, Audero, Dumfries, Klaassen, Neves, Bisseck, Agoume, Stankovic. Allenatore: Simone Inzaghi.

Rete: 51' Dimarco

Arbitro: Davide Massa di Imperia; assistenti Alassio e Costanzo; IV° uomo Maresca; addetti VAR Orssato e Di Bello

Note: spettatori 15.651; angoli 6 a 3 per l' Inter; ammonito al 26' Acerbi, 33' Pezzella, 62' Maleh, 65' Bastoni; recupero pt 0' e st 5'

Inizio d' incontro con l' Inter arrembante e che va subito alla conclusione con Calhanoglu da fuori area, palla alta sopra la traversa. Al 3' Thuram serve la palla a Frattesi in centro area, pronto il tiro ma palla che termina alta sulla traversa. Al 10' colpo di testa, a botta sicura, da parte di Darmian, Ismajli è prontissimo e salva sulla linea della porta. Al 12' gran tiro di Dimarco con Berisha che si distende e che devia la sfera in calcio d' angolo. Passa un minuto e ancora una conclusione da fuori area da parte dell' Inter, è ancora Calhanoglu a provarci con la palla che termina alta sopra la traversa. L' Inter continua a pressare, mentre l' Empoli, con il passare dei minuti, riesce sempre più spesso a fermare sul nascere le azioni dei nerazzurri Al 35' tocco di Frattesi per Thuram che mette la sfera in rete, ma il gol viene annullato per fuorigioco dello stesso Thuram. Al 36' giunge un tiro da parte dell' Empoli, ci prova Marin, dai 25 metri, con la sfera che termina alta sulla traversa. Al 39' Calhanoglu serve in area avversaria Frattesi, Berisha è lestissimo ed in uscita ferma la conclusione del centrocampista nerazzurro. Al 42' tiro di Bastoni con la sfera che si spegne a lato e al 44' tiro di destro da parte di Frattesi con palla che termina alta sulla traversa. Nessun minuto di recupero e primo tempo che termina a reti in bianco. La prima azione d' attacco della ripresa è dell' Empoli che con Shpendi va alla conclusione ad incrociare da posizione defilata, palla che finisce a lato sulla sinistra di Sommer. Al 50' conclusione di prima intenzione da parte di Dimarco con Berisha che salva come può e devia la sfera in calcio angolo. Dal susseguente calcio d' angolo per l' Inter, palla che giunge nei pressi di Dimarco, gran tiro di collo sinistro e sfera che termina sotto l' incrocio di pali. Inter in vantaggio. Al 56' Lautaro Martinez passa la palla a Thuram il quale la stoppa, finta di calciare e poi prova a piazzarla in rete, palla deviata e che finisce in calcio d' angolo. Al 66' calcio di punizione per l' Empoli dai 25 metri, calcia Ranocchia e bellissima parata da parte di Sommer. Al 79' gran tiro da fuori area da parte di Thuram, sembra la fotocopia del gol fatto nel derby di una settimana addietro ma questa volta la palla sfiora l' incrocio dei pali e termina a lato. Cinque minuti di recupero e proprio al primo degli stessi, Armautovic si fa male e lascia in dieci la propria squadra. L' Empoli preme ma non si rende mai pericolosa e, trascorsi i minuti di recupero, il sig. Massa fischia la fine dell' incontro che vede l' Inter uscire vittoriosa per una rete a zero.