CAMPIONATO 2022/23

Bologna, 26 febbraio 2023 - XXIV° giornata

Bologna - Inter 1-0

Bologna: Skorupski, Posch, Sosa, Lucumi, Cambiaso, Schouten (87' Medel), Dominguez, Orsolini (87' Aebischer), Ferguson (83' Moro), Soriano (83' Kyriakopoulos), Barrow (87' Raimondo). A disposizione: Ravaglia, Soumaoro, Lykogiannis, Pyyhtia, De Silvestri. Allenatore: Thiago Motta

Inter: Onana, Darmian, De Vrij (46' Acerbi), Bastoni, Dumfries (68' D'Ambrosio), Mkhitaryan (63' Barella), Brozovic (83' Carboni), Calhanoglu, Gosens, Lukaku (63' Dzeko), Lautaro Martinez. A disposizione: Handanovic, Cordaz, Gagliardini, Bellanova, Asllani, Zanotti. Allenatore: Simone Inzaghi

Rete: 76' Orsolini

Arbitro: Daniele Orsato di Schio; assistenti Colarossi e Capaldo; IV° uomo Perenzoni; addetti VAR Marini e Muto

Note: spettatori 28.317; angoli 6 a 1 per l' Inter; ammonito al 45’ De Vrij, 63’ Dumfries, 85’ Dominguez; recupero pt 2' e st 6'

Primi minuti con l' Inter che tenta di pressare il Bologna nella sua metà campo ma che, anche a causa di un campo molto pesante, non si rende mai veramente pericolosa dalle parti di Skorupski. Con il passar del tempo il Bologna prende coraggio e al 15' Barrow mette la palla alle spalle di Onana, ma sulla traiettoria si trova in netto fuorigioco Dominguez e rete che viene annullata. Al 19' ancora il Bologna pericoloso: tiro potente da parte di Cambiaso con Onana che respinge la sfera, sulla ribattuta palla a Soriano che di destro la manda a stamparsi sulla traversa. Al 31' tocca all' Inter a farsi pericolosa ma il tiro di Mkhitaryan, da buona posizione, manda il pallone fuori dallo specchio della porta. Al 38' tiro centrale da parte di Calhanoglu e al 40' traversone di Bastoni, colpo di testa, a colpo sicuro, da parte di Lautaro Martinez e pallone che esce fuori a Skorupski battuto. Due minuti di recupero e primo tempo che termina a reti in bianco. Al 48' bellissima azione collettiva dell' Inter, Gonsens serve all' indietro Calhanoglu che, da posizione favorevolissima, manda la sfera alta sulla traversa. Al 54' tocca al Bologna a farsi pericoloso: Orsolini s' incunea in area di rigore nerazzurra e traversa, Barrow non riesce ad impattare la palla a due passi dalla linea, palla che giunge a Soriano il cui tiro viene respinto da Darmian e tiro finale di Dominguez con parata di Onana a terra. Al 58' errore di Lucumi, palla a Gonsens che la passa a Lukaku il quale prontamente la gira verso la porta, Skorupski non si fa sorprendere e para la palla sulla sua destra. L' Inter ormai staziona stabilmente nella metà campo avversaria e al 70' va al tiro con Dzeko, Skorupski è ben piazzato e respinge la sfera con i pugni. Al 75' contropiede del Bologna con Orsolini che lancia Barrow verso la porta nerazzurra, tiro appena dentro l' area con Onana che para in due tempi. Passano cinque minuti ed errore in disimpegno da parte di D'Ambrosio, palla a Schouten che lancia immediatamente ad Orsolini il quale, tutto solo, non ha difficoltà a battere Onana. Bologna in vantaggio. L' Inter tenta di reagire e all' 82' sfiora il pareggio con un tiro di Lautaro Martinez, palla deviata da Lucumi e che termina non lontana dall' incrocio dei pali. Sei minuti di recupero nei quali non succede nulla di eclatante e incontro che termina con il Bologna vittorioso per una rete a zero.