CAMPIONATO 2022/23

Cremona, 28 gennaio 2023 - XX° giornata

Cremonese - Inter 1-2

Cremonese: Carnesecchi, Bianchetti (67' Buonaiuto), Chiriches, Vasquez, Sernicola, Benassi, Castagnetti (59' Afena-Gyan), Meité, Valeri, Okereke (72' Zanimacchia), Ciofani (59' Dessers). A disposizione: Saro, Sarr, Aiwu, Ghiglione, Ferrari, Milanese, Tsadjout. Allenatore: Davide Ballardini

Inter: Onana, Darmian, Acerbi, Bastoni, Dumfries, Gagliardini, Calhanoglu (66' Asllani), Mkhitaryan, Dimarco (66' Gosens), Lautaro Martinez (76' Correa), Dzeko (76' Lukaku). A disposizione: Cordaz, Brazao, De Vrij, Bellanova, D’Ambrosio, Carboni, Zanotti, Fontanarosa. Allenatore: Simone Inzaghi

Reti: 11' Okereke, 21' e 65' Lautaro Martinez

Arbitro: Maurizio Mariani di Aprilia; assistenti Bresmes e Scatragli; IV° uomo Miele; addetti VAR Nasca e Dionisi

Note: spettari 14.554; angoli 14 a 2 per l' Inter; ammonito al 28' Acerbi, 38' Calhanoglu; recupero pt 0' e st 4'

Inizio gara con l' Inter costantemente in avanti e con la Cremonese che è impossibilitata a superare la propria metà campo. L' Inter fa incetta di calcio d' angolo, ben sei nei primi 9 minuti, ma all' 11' la Cremonese riesce ad andare avanti, pallone che giunge a Okereke che si fa spazio al limite dell' area nerazzurra e lascia partire un tiro di destro che manda il pallone all' incrocio dei pali, Onana non può proprio arrivarci e Cremonese che passa in vantaggio al primo affondo della partita. L' Inter torna subito in avanti, ancora altri calcio d' angolo battuti senza alcun esito e al 21', sugli sviluppi dell' ennesimo calcio d' angolo, palla che giunge a Dzeko che tira al volo di piatto, Carnesecchi è prontissimo e devia la sfera che però giunge nei pressi di Lautaro Martinez il quale di prima intenzione l' indirizza in rete per il gol del pareggio nerazzurro. Raggiunto il pareggio l' Inter insiste e al 23' ci prova Mkhitaryan con una rovesciata che spedisce il pallone sul fondo. Passano due minuti e errore di Chiriches con la sfera che è preda di Lautaro Martinez che smarca, in area, Dzeko, destro di prima intenzione che però è debole e pallone che è facile preda di Carnesecchi. Al 26' azione della Cremonese con traversone di Sernicola, Benassi, in piena area di rigore, tocca di tacco e Onana respinge la sfera, con il corpo, sul primo palo. Al 27' traversone di Bastoni, tocco di Dzeko per Lautaro Martinez il quale, di prima intenzione, tira di sinistro con il pallone che sfiora il palo con Carnesecchi immobile. Al 33' traversone di Dimarco, colpo di testa di Lautaro Martinez e Carnesecchi para agevolmente. Al 43' girata al volo, in piena area di rigore, da parte di Ciofani con pallone abbondantemente alto sulla traversa e al 45' gran tiro di Dimarco di sinistro dai 20 metri, Carnesecchi è reattivo e respinge la sfera, sulla stessa si avventa Lautaro Martinez che, scivolando, l' indirizza verso la porta, Carnesecchi è ancora strepitoso e con un balzo felino la respinge salvando così il risultato. Nessun minuto di recupero e primo tempo che termina in parità. La ripresa è iniziata da due minuti e dagli sviluppi di un calcio d' angolo, palla a Dimarco che tira di sinistro con il pallone che colpisce il palo. Al 49' girata di testa da parte di Bastoni, su calcio, d' angolo, con il pallone che esce di poco e al 55' passaggio in verticale di Darmian per Dzeko che cade in area di rigore avversaria su contrasto da parte di Chiriches. Al 64' gran tiro di Dzeko murato da Vasquez e al 65', da calcio d' angolo, colpo di testa di Bastoni con respinta di pugno da parte di Carnesecchi. Azione successiva e Dzeko serve Lautaro Martinez che tira, ad incrociare, di destro, pallone leggermente toccato da Vasquez e che termina la sua corsa in fondo la rete, Inter che passa in vantaggio. Passata in vantaggio, l' Inter rallenta la gara e controlla agevolmente i tentativi della Cremonese che va al tiro all' 81' con Dessers che, da posizione defilata, tira sull' esterno della rete. Quattro minuti di recupero e al 91' gran tiro di destro da parte di Dumfries, Carnesecchi respinge con il pallone che sbatte su Chiriches e che tocca la traversa. Al 94' colpo di testa da parte di Buonaiuto con Onana che controlla la sfera agevolmente e triplice fischio finale, Inter batte Cremonese 2 a 1.